la risposta al golpe antileghista

Salvini: "I nostri parlamentari si autosospendono da Camera e Senato"

"Qualcuno vuole imbavagliare la Lega, ma i nostri parlamentari incontreranno i cittadini, finché giustizia non sarà fatta"

Redazione
Salvini: "I nostri parlamentari si autosospendono da Camera e Senato"

Foto ANSA

"In un Parlamento che non vuole la Lega, i nostri deputati e senatori questa settimana non parteciperanno ai lavori parlamentari. Saranno invece in visita ai luoghi colpiti dei terremoti per incontrare cittadini, sindaci, amministratori, associazioni per far capire quanto è grande la distanza delle istituzioni dai cittadini". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, al termine del Consiglio federale della Lega, in una conferenza stampa per annunciare le mosse del Carroccio dopo il sequestro dei fondi ordinato dal Tribunale di Genova.


"Intanto ci prepariamo alla battaglia sullo Ius soli", ha aggiunto. "Qualcuno vuole imbavagliare la Lega, impedirle di parlare ai cittadini italiani, ma i nostri parlamentari incontreranno i cittadini, finché giustizia non sarà fatta", ha proseguito Salvini.


"Quello contro di noi è un atto sovietico. Evidentemente qualcuno ha paura di noi e ritiene che la Lega debba sparire. Sto ringraziando tutti coloro che ci inviano messaggi di solidarietà, anche elettori del Partito Democratico. A Berlusconi ribadisco che chi guiderà il centrodestra e il Paese lo decideranno i cittadini. Noi in settimana andremo a toccare con mano le mancate promesse dei governi del PD. Abbiamo estrema voglia di sfidare Renzi, Di Maio e il loro nulla per andare a governare un'Italia che merita di più e di meglio", ha concluso.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire
"non si può stare col capo coperto"

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire

Sbaglia l'assegno per il funerale del nonno, lo Stato lo maximulta
accusato di aver violato le norme antiriciclaggio

Sbaglia l'assegno per il funerale del nonno, lo Stato lo maximulta

Comunisti col rolex: la vera natura di Liberi e Uguali
Il realistico attacco contro Grasso e Boldrini

Comunisti col rolex: la vera natura di Liberi e Uguali


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU