alla stazione di polizia di Ipekyolu

Turchia: autobomba al commissariato, 3 morti e 40 feriti

La città di Van, con una popolazione molto mista turco-curda, era rimasta fino ad oggi abbastanza immune dagli attentati terroristici condotti dal Pkk che si registrano maggiormente nella zona di Diyarbakir

Alfredo Lissoni
Turchia: autobomba al commissariato, 3 morti e 40 feriti

Tre persone sono morte e quaranta sono rimaste ferite per l'esplosione di un'autobomba a Van, nel sud-est della Turchia. Secondo le autorità turche l'attentato è stato compiuto dal Pkk. I tre morti erano civili, mentre due dei quaranta feriti sono militari. L'attentato infatti era diretto alla stazione di polizia di Ipekyolu, un quartiere centrale della città di Van.


La polizia ha arrestato un militante ferito, sospettato di aver lasciato l'auto bomba di fronte al commissariato. L'uomo, secondo l'agenzia Anadolu, è stato portato nel quartier generale della polizia di Van per essere interrogato. La città di Van, con una popolazione molto mista turco-curda, era rimasta fino ad oggi abbastanza immune dagli attentati terroristici condotti dal Pkk che si registrano maggiormente nella zona di Diyarbakir.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Governo, Salvini: "Liberi dire no a Bruxelles, Berlino, Parigi"
"Ci hanno fatto ingoiare troppi sì, non siamo servi "

Governo, Salvini: "Liberi dire no a Bruxelles, Berlino, Parigi"

La Croazia blinda le frontiere: è boom di clandestini dalla Bosnia
l'altra rotta dell'invasione, quella meno conosciuta

La Croazia blinda le frontiere: è boom di clandestini dalla Bosnia

Detenuto marocchino vuota il sacco: "Ecco chi ha fatto fuggire Igor"
Rivelazioni agli atti dopo lettera dal carcere di Biella

Detenuto marocchino vuota il sacco: "Ecco chi ha fatto fuggire Igor"

Ronaldo e Messi nel mirino dell'Isis
non risparmiano nemmeno gli sportivi!

Ronaldo e Messi nel mirino dell'Isis


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU