senza ritegno

Vergogna Sala: sfotte i milanesi sul problema traffico

Il sindaco Sala augura buon Ferragosto ai milanesi vantandosi di aver risolto il problema del traffico e schernendoli postando una foto con la città deserta. Bufera e critiche

Redazione
Vergogna Sala: sfotte i milanesi sul problema traffico

Foto da facebook

"Neanche due mesi che sono Sindaco e ho già risolto il problema del traffico! Buon #ferragosto #Milano".

Ecco che cosa ha scritto il neo sindaco di Milano sul suo profilo Facebook dopo aver postato una foto di una strada del capoluogo lombardo completamente deserta.

I cittadini però non ci trovano nulla da ridere, soprattutto se in auto ci lavorano o si spostano per raggiungere l'ufficio. E in auto ci perdono metà della loro vita. Probabilmente a Sala non è bastato prendere in giro gli italiani con numeri e bilanci di Expo2015, ora si deve divertire prendendo per i fondelli chi, di traffico muore.

Visto che di tempo ne hai da vendere Beppe, noi ti suggeriamo, invece di sfottere i tuoi cittadini, di prendere il tuo cellulare e andare in cerca di qualche pokemon. Magari in stazione centrale, o disteso in qualche parco pubblico, qualcuno lo trovi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU