panico a miami beach

Zika, in America è allarme

Le autorità sanitarie devono decidere se dichiarare o meno una parte dell'effervescente città turistica come area di trasmissione attiva della malattia e se consigliare o meno alle donne incinte di evitar questa zona

Redazione
Zika, in America è allarme

Svariati casi di trasmissione "locale" del virus Zika sono stati registrati a Miami Beach, riferiscono i media USA, lanciando l'allarme per una possibile diffusione del contagio in Florida. Secondo il Miami Herald, che cita fonti mediche locali, "una nuova zona di trasmissione attiva di Zika è stata identificata a Miami Beach". E ora, aggiunge il New York Times, "le autorità sanitarie devono decidere se dichiarare o meno una parte dell'effervescente città turistica come area di trasmissione attiva di Zika e se consigliare o meno alle donne incinte di evitar questa zona".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU