EROINA DA NON DIMENTICARE

Vergogna Cremona! Negata una via a Oriana Fallaci

Salvini: "ignoranti, non la meritano. Renderei obbligatori a scuola i suoi libri"

Luca Morisi
Vergogna Cremona! Negata una via a Oriana Fallaci

Foto ANSA

E anche sul "Corriere" un articolo di condanna per la decisione del Comune di Cremona (centrosinistra): "Scelta offensiva"

"In un Paese in cui basta aver vinto la cuccagna per avere il nome su una via, non si può giustificare la bocciatura di una strada intitolata a Oriana Fallaci con la scusa tartufesca della "figura che divide". Così scrive Giangiacomo Schiavi sul Corriere della Sera in un bel pezzo a difesa della grande giornalista e scrittrice. "Se Oriana Fallaci dopo la rabbia e l'orgoglio e la preveggenza del fanatismo islamico", scrive Schiavi, "è politicamente ingombrante, lo si dica e basta. Per noi era grande, grande, grande come il titolo di una canzone di Mina, cremonese doc".

Matteo Salvini, sulla sua pagina Facebook, aveva attaccato: "Il Comune di Cremona (giunta di sinistra) non vuole intitolare una via della città alla grandissima Oriana Fallaci. È un nome che fa discutere ha commentato un assessore di Sel. Ignoranti, sono loro che non si meritano la Fallaci!". ''Renderei obbligatoria nelle scuole come libri di testo l'opera di Oriana Fallaci, perché lei aveva capito e aveva previsto tutto. Davanti a stragi come quella del Pakistan ribadisco il mio no ad ogni cedimento e a qualsiasi ipotesi di nuove moschee'', ha dichiarato altresì il leader leghista.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ci siamo giocati il Padre Nostro! La Chiesa lo cambia
Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Salvini a Napoli, si scatenano le zecche rosse
Tensione al sit-in, giovane colpito

Salvini a Napoli, si scatenano le zecche rosse

Salvini, dopo Baobab 27 sgomberi a Roma
"legalità quartiere per quartiere"

Salvini: "Dopo il Baobab 27 sgomberi a Roma"

Il vescovo di Bologna: "San Petronio non diventi una moschea"
Politico umbro: "Ubriachi e drogati si paghino i soccorsi"
la provocazione del consigliere di fdi

Politico umbro: "Ubriachi e drogati si paghino i soccorsi"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU