Integrazione impossibile

Violentata da tre immigrati, Salvini: risorse boldriniane da castrare chimicamente

Stuprata da tre nordafricani, il leader leghista: forse dovevo nascondere la notizia, sennò mi dicono "sciacallo". Boldrini: affermazioni incommentabili

Redazione
Sequestrata e violentata da tre immigrati, Salvini: risorse boldriniane da castrare chimicamente

Laura Boldrini e Matteo Salvini. Composizione da foto ANSA

Ennesimo caso di violenza sessuale ad opera di extracomunitari. Vittima tra mercoledì e giovedì una trentenne, stuprata per l'intera notte nell'Aretino da parte di un terzetto di nordafricani. Il fatto è accaduto in un casolare della Valdichiana nella notte tra il 15 ed il 16 giugno, giorno all'alba del quale la giovane donna, residente nella zona, si è presentata ai sanitari del 118 in stato di choc e con i segni della violenza subita. Per lei si sono aperte le porte del protocollo 'codice rosa', quello riservato alle vittime delle violenze. La ragazza è riuscita a raccontare di essere stata attirata dal terzetto, con una scusa, in un casolare dove poi è stata violentata per l'intera notte fino a quando, al mattino, si è allontanata e, dopo essere stata soccorsa da un passante, ha chiesto aiuto ai sanitari. La giovane ha spiegato tra le lacrime quanto le era successo dopo che i medici avevano già capito dai segni sul corpo quanto le era capitato. Il racconto della vittima, supportato da riscontri precisi, potrebbe consentire agli investigatori di identificare i tre, seppur con le difficoltà legate ai numerosi alias che spesso caratterizzano le identita di alcuni nordafricani presenti nella zona.


Sulla vicenda è intervenuto Mattteo Salvini, che ha affidato a Facebook la sua definizione, riferita agli aggressori, di "tre risorse boldriniane da castrare, chimicamente", aggiungendo: "Forse dovevo nascondere la notizia, sennò mi dicono 'sciacallo'". Il post del leader leghista ha fatto infuriare vari esponenti politici di centro sinistra, con Davide Zoggia che lo mette in guardia a non "dequalificare" la sua stessa forza politica. Walter Verini lo definisce "arruffapopolo" ed il presidente dei deputati Pd Ettore Rosato respinge le "speculazioni", mentre il capogruppo alla Camera di Si Arturo Scotto accusa Salvini di "delinquenza politica". Il tratto comune a quasi tutte le reazioni è la difesa d'ufficio della presidente della Camera che scende in campo direttamente: le affermazioni di Salvini sono "incommentabili", dice. Non si fa attendere la replica: "Le chiacchiere della Boldrini", dice Salvini, "non servono a niente e non salvano una donna, per pedofili e stupratori la castrazione chimica è l'unica cura!"

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU