sfilate a milano

Arriva la moda gender. Ricordando Julien Assange

In dieci diverse città ha preso il via una settimana di mobilitazioni a sostegno del papà di Wikileaks; vi prenderanno parte anche Patti Smith, Noam Chomsky e Brian Eno

Redazione
Arriva la moda gender. Ricordando Julien Assange

La stilista Vivienne Westwood di fronte all'ambasciata ecuadoriana porta il suo sostegno all'amico Julien Assange. Foto ANSA

Dedicata a Julian Assange, che comincia il suo quinto anno da rifugiato nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra, la sfilata milanese di Vivienne Westwood, aperta da un videomessaggio della stilista a favore del fondatore di Wikileaks. A sottolineare il sostegno alla causa, la donna che ha creato la moda punk è uscita in passerella con una maglietta con il viso dell'attivista della rete e la scritta 'Je suis Assange'.


"Vogliamo prendere parte a un evento globale per celebrare gli spioni e la liberta'" dice la stilista, ricordando che in dieci diverse città ha preso il via una settimana di mobilitazioni cui prenderanno parte anche Patti Smith, Noam Chomsky e Brian Eno. Da parte sua, Vivienne ha deciso di adottare simbolicamente il gatto di Assange, chiamato 'the embassy cat', che troneggia sulle spalle del padrone nell'invito e nella scenografia della sfilata.


In passerella sfila una collezione ispirata alle icone della musica degli anni '70, da Jimi Hendrix a Marianne Faithfull, volutamente unisex, dove lui indossa gli abiti di lei: abiti di maglia e gonne lunghe, grembiuli floreali e marsine di frange, leggings di paillettes e giacche in rete. In questo scambio di ruoli e identità ci sono modelli che sembrano donne e modelle che è facile prendere per ragazzi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Diego Dalla Palma diventa blogger
consigli sul trucco e sugli accessori

Diego Dalla Palma diventa blogger


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU