il fallimento della formula merkel

Un milione di profughi in Germania in un anno. Tutti in piazza a pretendere soldi e case

Nonostante l'accoglienza a porte spalancate della Cancelliera, i clandestini stanno protestando nelle principali città tedesche. Vogliono, vogliono, vogliono...

Redazione
Un milione di profughi in Germania in un anno. Tutti in piazza a pretendere soldi e case

Nonostante Frau Merkel si faccia continuamente bella con le sue politiche pro-accoglienza (ed in barba al fatto che la Germania sia continuamente additata ad esempio dai radical-chic), decine di migliaia di persone - soprattutto stranieri - hanno manifestanto ieri e oggi a Berlino, Lipsia e Monaco per "condannare ogni forma di razzismo" e sostenere una Germania "diversa e aperta al mondo". E questo perchè dopo l'arrivo, lo scorso anno, di oltre un milione di profughi, in Germania è aumentata l'insofferenza.

Le manifestazioni sono iniziate ieri nella città di Bochum, nell'Ovest del Paese, e sono proseguite oggi a Berlino, Lipsia e Monaco con migliaia di persone a formare catene umane. Secondo gli organizzatori sono state oltre 33.000 le persone che hanno aderito all'iniziativa "Mano nella mano contro il razzismo", voluta alla vigilia della Giornata internazionale del rifugiato. I raduni si sono tenuti anche in altre 16 città più piccole del Paese e stasera è in programma ad Amburgo una grande manifestazione.Tutti a chiedere soldi, lavoro, case, assistenza medica, scuola. Tutto gratis, ovviamente.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Re Giorgio: "Pago di tasca mia"
La replica di Napolitano alle polemiche sulle sue vacanze

Re Giorgio: "Pago di tasca mia"

Blocco navale nel Mediterraneo? Lo propone il Belgio!
Il Pd è riuscito a costringere gli Stati europei a sospendere Schengen o chiudere le frontiere

Blocco navale nel Mediterraneo? Lo propone il Belgio!

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Mentana durissimo con "l'egoista" Macron
s'è passato la mano sulla coscienza

Mentana durissimo con "l'egoista" Macron


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU