Nella provincia di Frosinone

Profugo armato di una pietra devasta un quartiere

A Cassino un ghanese ubriaco, durante la festa religiosa dedicata a Sant'Antonio, cerca di ferire i passanti con una pietra grossa, danneggia delle automobili e aggredisce gli agenti di Polizia

Ismaele Rognoni
Campania, rom prendono a sassate polizia per far scappare un latitante

Qualche giorno fa, durante la festa di Sant'Antonio a Cassino, intorno a mezzanotte un ghanese visibilmente ubriaco ha seminato il terrore all'interno del quartiere in cui si stavano celebrando le festività religiose.

Armato di una grossa pietra, ha spaventato e minacciato chiunque compariva sul suo tragitto per poi dirigersi verso le automobili parcheggiate nella via e prendersela con esse: alcune sono state leggermente graffiate, altre sono state oggetto di una furia tale che ha distrutto i loro vetri

Gli agenti della Polizia, contattati da dei passanti, sono giunti sul posto e hanno dovuto affrontare l'ira dell'africano che è riuscito a colpire alcuni poliziotti.
L'extracomunitario, con precedenti penali alle spalle, è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale mentre gli uomini delle Forze dell'Ordine feriti sono stati medicati al Pronto Soccorso con una prognosi di cinque giorni. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU