La torcia infernale

Il rogo della Grenfell Tower: il bilancio sale ad almeno 79 tra morti e dispersi

La Polizia di Londra ha reso noto che "il numero delle vittime potrebbe aumentare ancora". 5 le persone identificate, 18 quelle ricoverate in ospedale

Redazione
Il rogo della Grenfell Tower: il bilancio sale ad almeno 79 tra morti e dispersi

Foto ANSA

La Polizia di Londra ha reso noto lunedì è salito ad almeno 79, tra morti e dispersi, il bilancio dell'incendio alla Grenfell Tower, e che "il numero delle vittime potrebbe aumentare ancora". Lo ha dichiarato il comandante della metropolitan police, Stuart Cundy: "Sono 79 le persone di cui è stata confermata la morte e che sono state identificate o che sono disperse e tristemente devo presumere che sono morte" ha detto ai giornalisti, aggiungendo che finora solamente 5 di queste 79 vittime delle fiamme che hanno inghiottito l'edificio di 24 piani sono state formalmente identificate.

Cinque persone che erano state in precedenza considerate disperse sono state ritrovate e stanno bene. Rimangono 18 quelle ancora ricoverate in ospedale, nove delle quali in terapia intensiva. Tra le vittime Gloria Trevisan, di Camposampiero (Padova) e Marco Gottardi, di San Stino di Livenza (Venezia): fidanzati 27enni, abitavano al 23esimo piano del grattacielo che è andato distrutto nell'incendio. I due ragazzi, entrambi architetti, si erano trasferiti a Londra da appena tre mesi per motivi di lavoro, poiché in Italia non avevano trovato opportunità se non con stipendi da fame.

L'incendio avvenuto nella notte del 13 giugno scorso è divampato verso la una, ora locale, poco dopo le 2 in Italia, quando è scattato l'allarme del primo focolaio. I pompieri sono arrivati nel giro di 6 minuti: oltre 200 alla fine, con una quarantina di mezzi e autoscale, ma il fuoco è stato più veloce e si è propagato come se quel palazzo fosse un grande scatolone di cartone. Nel giro di 20 minuti lo aveva avvolto tutto, fino in cima: una torcia infernale accesa nel buio. Da brividi le testimonianze di chi ha assistito con i propri occhi a una scena che ha riportato la paura nella capitale britannica.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi
Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU