volan gli stracci a sinistra

Consip, grillini e PD litigano ancora

In campo anche Mdp: "Inaccettabile segnale di arroganza politica che contribuisce ad aumentare il discredito delle istituzioni pubbliche"

Redazione
Consip, grillini e PD litigano ancora

La vicenda Consip continua a spaccare la Sinistra e a far litigare piddini e grillini. "È del tutto evidente" che la vicenda di Luca Lotti e quella di Luigi Marroni sono "indissolubilmente intrecciate" e che "uno dei due abbia mentito davanti all'autorità giudiziaria e davanti all'opinione pubblica". Questo il testo della mozione che Mdp ha presentato al Senato, entrando in aperto scontro col PD e chiedendo di "valutare la sospensione delle deleghe" al ministro dello Sport e "valutare la revoca dell'incarico" all'Ad di Consip.

Per Mdp, è chiaro che "la contemporanea permanenza in carica, nei rispettivi ruoli costituisca un'inaccettabile segnale di arroganza politica che contribuisce ad aumentare il discredito delle istituzioni pubbliche". Per questo si chiede la sospensione di Lotti ("fino al chiarimento della vicenda") e per Consip di "procedere a nuove nomine dei vertici".


Sulla stessa linea anche i grillini, la qual cosa ha fatto saltare la mosca al naso al PD. "Ricordo ai capigruppo del M5S che si è già votata una mozione di sfiducia contro il ministro Lotti e che l'aula l'ha sonoramente bocciata. E da allora non sono emersi fatti nuovi. I Cinque Stelle continuano con il loro incredibile garantismo a fasi alterne". Lo dichiara il senatore Pd Andrea Marcucci. "A nostro giudizio le mozioni sulla Consip previste domani in Senato", aggiunge il parlamentare, "non hanno più molto senso".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi
Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU