UN ARRESTO E 2 DENUNCIATI

Manette in stazione a Napoli, beccata la "risorsa" del "furto a strappo"

Il tunisino aveva scippato il cellulare a una donna, strappandoglielo dalle mani e la vittima, nell'inseguirlo, era caduta procurandosi lesioni agli arti inferiori

Redazione
Manette in stazione a Napoli, beccata la "risorsa" del "furto a strappo"

Foto Wikipedia

Un arresto e due denunciati, ieri, nel corso dei controlli della Polizia di Stato nella stazione ferroviaria di Napoli Centrale. Gli agenti del Compartimento della Polizia ferroviaria di Napoli hanno sottoposto a controllo identificativo un uomo nei confronti del quale, dalle verifiche in banca dati, è emerso un provvedimento emesso dal gip del Tribunale di Imperia che disponeva nei suoi confronti la custodia cautelare in carcere per il reato di furto con strappo.

L'uomo, un 20enne tunisino residente a Mantova, lo scorso febbraio, in compagnia di un complice che fungeva da palo, aveva scippato il cellulare a una donna che passeggiava nel centro di Sanremo, strappandoglielo dalle mani e la vittima, nell'inseguirlo, era caduta procurandosi lesioni agli arti inferiori. Lo straniero è stato arrestato e portato nel carcere di Poggioreale.

Sempre a Napoli Centrale due pregiudicati napoletani sono stati denunciati all'autorità giudiziaria, l'uno per interruzione di pubblico servizio perché, pretendendo di partire senza titolo di viaggio si è rifiutato di scendere dal treno e ha dato in escandescenze, ritardando di circa mezz'ora la partenza del regionale, il secondo per minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale perché, nel corso di un controllo, ha inveito contro i poliziotti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Dirottò un bus: il pm chiede 24 anni per il senegalese
voleva protestare contro il dl salvini

Dirottò un bus: il pm chiede 24 anni per il senegalese

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento
SE ARROSTISCONO GATTI, SONO POVERI AFFAMATI, SE SEVIZIANO UCCELLI, SONO DISAGIATI..
SCHEGGE DVRACRVXIANE

Se arrostiscono gatti...


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU