Consigliere regionale lombardo ricorda la strage di via D'Amelio

Borsellino, Ceruti: “Brivido per un uomo dello Stato che sapeva di essere stato lasciato solo”

La leghista: "Essere consapevoli di andare incontro a morte certa perché si sta facendo il proprio lavoro deve essere terribilmente inquietante"

Redazione
Borsellino, Ceruti: “Brivido per un uomo dello Stato che sapeva di essere stato lasciato solo”

Foto Wikipedia

“Le parole di un uomo dello Stato lasciato solo mentre faceva il suo dovere, a distanza di anni fanno rabbrividire. Essere consapevoli di andare incontro a morte certa perché si sta facendo il proprio lavoro deve essere terribilmente inquietante. A noi il compito di non rendere vane queste morti”. Così il consigliere regionale lombardo Francesca Ceruti, leghista, ricorda la strage di via D'Amelio del 19 luglio 1992 e commenta le parole di Borsellino: “Io con la macchina blindata solo di mattina, libero di essere ucciso la sera”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca
cortocircuito grillino: "non ha riformato il csm"

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente
smascherate le bugie dei compagni. adesso chi paga?

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente

Urina per strada, gliele suonano con il casco della moto
firenze, ventenne le prende da un passante

Urina per strada, gliele suonano con il casco della moto

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Conte torna a promettere soldi a pioggia. Dallo strozzinaggio Ue
"piano strategico per nuovo patto produttivo"

Conte torna a promettere soldi a pioggia. Dallo strozzinaggio Ue


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU