magra consolazione

70 milioni di profughi. La Mogherini: "Accoglienza, accoglienza!"

Il capo della diplomazia europa afferma che bisogna smettere di contare i clandestini ed accoglierli a braccia aperte

Alfredo Lissoni
70 milioni di profughi. La Mogherini: "Accoglienza, accoglienza!"

Foto ANSA

Sui clandestini "non si può fare una previsione in maniera seria". Lo ha detto il capo della diplomazia europea Federica Mogherini in un'intervista alla Welt, in risposta a una domanda sull'ipotesi che il flusso di profughi dalla Libia all'Italia aumenti quest'anno.



"L'Europa", ha continuato, "non può bloccare le migrazioni verso il proprio territorio, ma può gestirle. Decisioni solitarie nazionali non portano a nulla, questo è sempre più un compito europeo. Gli europei hanno bisogno di strumenti per la migrazione legale, per una politica di asilo comune, per gli accordi sui rimpatri e per il sostegno allo sviluppo economico dell'Africa".

"Dovremmo smettere di guardare ai livelli settimanali o mensili", ha aggiunto Mogherini, "abbiamo quasi 70 milioni di profughi nel mondo, l'Europa è un luogo che attrae, un'isola di pace, sicurezza e benessere".  Speriamo, con questo, che non intendesse dire che ce li dobbiamo prendere per forza tutti noi...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Insulta Salvini e aggredisce un carabiniere. Denunciato rumeno
inferocito per essere stato richiamato all'educazione stradale

Insulta Salvini e aggredisce un carabiniere. Denunciato rumeno

Promessa sposa a dieci anni, indagato il padre cingalese
la ragazzina per disperazione si è tagliata i polsi

Promessa sposa a dieci anni, indagato il padre cingalese

Riuscito trapianto di faccia a Roma
ora in coma farmacologico

Riuscito trapianto di faccia a Roma

Promessa sposa a dieci anni, indagato il padre cingalese
la ragazzina per disperazione si è tagliata i polsi

Promessa sposa a dieci anni, indagato il padre cingalese

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia
tensioni al confine Italia-Francia, vandalizzato golf club Claviere

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU