Ludopatia e teste dure

Perde al videopoker, simula rapina per giustificarsi

Il pensionato non sapeva più dove sbattere la testa, lo fa contro un muro

Andrea Zanelli
Perde al videopoker, simula una rapina per giustificarsi

Foto ANSA

Un anziano di Cusano Milanino, alle porte di Milano, era appassionato di slot-machine e videopoker, tanto da spendere intere giornate di fronte alle macchinette. Il risultato dell'assidua necessità di giocare è stato però l'ennesimo sperperamento di tutto l'ammontare della pensione mensile, quasi 850 euro.

Probabilmente l'anziano ha pensato che l'ingente perdita avrebbe destato qualche sospetto tra i famigliari e allora ha pensato bene di simulare una rapina. Il pensionato si e' presentato alla Stazione Carabinieri di Bresso (Milano) denunciando di essere stato aggredito in strada. L'uomo, esibendo una vistosa escoriazione alla testa, ha riferito di essere stato derubato della pensione, 850 euro, immediatamente dopo averla prelevata da un bancomat della zona, ad opera di due sconosciuti.

Le accurate indagini degli uomini dell'arma dei carabinieri hanno consentito di ricostruire i fatti e di far emergere la simulazione del reato. L'uomo ha architettato tutto, o quasi, nel migliore dei modi, tanto che si è pure procurato una grave escoriazione alla testa strusciandola deliberatamente contro un muro.

L'anziano insomma dopo aver vista volatilizzata la pensione non sapeva più dove andare a sbattere la testa, allora ha deciso di farlo contro un muro, ma non ha funzionato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Abusi su Sara Tommasi, assolto agente
pm Milano aveva chiesto 8 anni

Abusi su Sara Tommasi, assolto agente

Modena, accoltellamento discoteca: sette denunciati
immortalati dalle telecamere di sorveglianza

Modena, accoltellamento discoteca: sette denunciati


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU