tasse calcolate sul reddito familiare

Siri: "Con la flat tax il ceto medio avrà più soldi"

La tassazione "parte da un'aliquota unica al 15% per le persone fisiche che sale al 20 sopra gli 80mila euro di reddito. Per le imprese è al 15%"

Redazione
Siri: "Con la flat tax il ceto medio avrà più soldi"

Foto ANSA

 "La flat tax favorisce soprattutto il ceto medio che in Italia paga di più e su cui pesa l'80% del welfare del paese. Non ci perde nessuno, ci guadagnano in molti: abbiamo formulato le aliquote in modo che crei beneficio", e "chiunque si ritenga svantaggiato potrà ricorrere all'attuale sistema fiscale con 5 aliquote". In più "le tasse saranno calcolate sul reddito familiare, sulla somma degli stipendi del nucleo familiare". Lo spiega il senatore della Lega Armando Siri in un'intervista a Qn.


La tassazione "parte da un'aliquota unica al 15% per le persone fisiche che sale al 20 sopra gli 80mila euro di reddito. Per le imprese è al 15%. E' la migliore risposta possibile alla stagnazione", assicura Siri. Sulla progressività, "da 0 a 35 mila euro di reddito c'è una deduzione fissa di 3mila euro che si applica a tutti componenti del nucleo famigliare. Dai 35 ai 50mila si ha diritto alla deduzione solo per i familiari a carico. Sopra i 50mila niente deduzioni".


Le risorse, afferma, "le troviamo tagliando gli sprechi e utilizzando anche parte del lavoro di Cottarelli. Cancellando una serie di bonus fiscali che diventano inutili con la flat tax e in parte con la possibilità di fare deficit".

Sul programma nel suo complesso, "abbiamo fatto un ottimo lavoro di sintesi rispettando per entrambe le forze politiche il rispettivo programma. Tornare indietro, a meno di fatti gravi, non sarebbe compreso dai nostri elettori e dagli italiani", dichiara Siri. "Berlusconi ha dato il via libera a Salvini per rappresentare tutto il centrodestra, ora deve aver fiducia, il programma non sarà tradito".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton
l'inchiesta del corriere sul sistema numero nove

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton

Governo, Siri: "Attacco dei mercati? Troppi titoli all'estero"
"Società di rating non fanno altro che sparare sull'Italia"

Governo, Siri: "Attacco dei mercati? Troppi titoli all'estero"

Fisco, gli incassi da compliance volano a +250% in 6 mesi
Rimborsi Iva più veloci, 4,6 miliardi già erogati

Fisco, gli incassi da compliance volano a +250% in 6 mesi

Da bollette a sanità, le spese obbligate degli italiani sono 7.300 euro a testa
Confcommercio: "in calo ma sono il 40,7% dei consumi"

Da bollette a sanità, le spese obbligate degli italiani sono 7.300 euro a testa


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU