Il batterio killer degli ulivi

Xylella: protesta degli agricoltori a Lecce, contestato Michele Emiliano

Il governatore della Puglia e candidato alla segreteria del Pd è stato accolto dagli agricoltori con bordate di fischi e dai cori "Buffone" e "Venduto"

Redazione
Xylella: protesta degli agricoltori a Lecce, contestato Michele Emiliano

Foto ANSA

Centinaia di agricoltori sono arrivati sabato a Lecce con i loro trattori per una manifestazione indetta dalla Coldiretti per chiedere interventi per risolvere il problema del batterio killer "Xylella fastidiosa" che ha essicato migliaia di ulivi, ma non è stato loro consentito di attraversare la città con i messi pesanti, com'era invece in programma. Il divieto di attraversamento è stato disposto dalla Questura e questo ha creato anche momenti di tensione, con scontri verbali tra alcuni agricoltori e i dirigenti della confederazione.

Agli agricoltori è stato consentito solo l'arrivo a piccoli gruppi nel luogo del raduno attraverso strade comunali o percorrendo la tangenziale. Durante la parte finale della manifestazione, che si è svolta presso un albergo cittadino, il governatore della Puglia, Michele Emiliano, è stato duramente contestato: al suo arrivo, prima ancora che potesse prendere la parola dal palco, il candidato alla segreteria del Pd è stato accolto dagli agricoltori con bordate di fischi, mentre i manifestanti gli hanno gridato in coro "Buffone" e "Venduto".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Cerimonia Ventaglio aglio aglio
Video shock/ Maria Antonietta non ha capito la lezione delle amministrative

Boldrini: "Rimandare lo Ius Soli è un torto che non porta bene"

Berlusconi apre al PD riguardo l'accoglienza degli immigrati
Mentre Renzi tratta con l'opposizione per la legge elettorale

Berlusconi apre al PD riguardo l'accoglienza degli immigrati

Cerimonia Ventaglio aglio aglio
Video shock/ Maria Antonietta non ha capito la lezione delle amministrative

Boldrini: "Rimandare lo Ius Soli è un torto che non porta bene"

Re Giorgio: "Pago di tasca mia"
La replica di Napolitano alle polemiche sulle sue vacanze

Re Giorgio: "Pago di tasca mia"

Martina, chi era costui?
il ministro pd alla berlina su eunews

Martina, chi era costui?


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU