per i giudici "favorisce immigrazione"

Ci rifilava i clandestini, sequestrata la nave ong Proactiva. "Associazione a delinquere"

Secondo l'accusa violava leggi e accordi internazionali. Salvini: "Finalmente un Procuratore italiano blocca il traffico di esseri umani!"

Redazione
Ci rifilava i clandestini, sequestrata la nave ong Proactiva

La Procura di Catania ha disposto il sequestro della nave della Ong spagnola ProActiva Open Arms, da sabato  ormeggiata nel porto di Pozzallo (Ragusa) dopo lo sbarco di 218 migranti che l'equipaggio aveva salvato e rifiutato di consegnare alla Libia. L'approdo in Italia è al centro dell'inchiesta per la mancata consegna alle motovedette libiche intervenute sul luogo del soccorso o a Malta. Il fermo della nave è stato eseguito su indagini della squadra mobile di Ragusa e del Servizio centrale operativo (Sco).


Associazione per delinquere finalizzata all'immigrazione clandestina è il reato ipotizzato dalla Procura di Catania: secondo l'accusa ci sarebbe una volontà di portare i migranti in Italia anche violando legge e accordi internazionali, non consegnandoli ai libici. Indagati dal procuratore Carmelo Zuccaro il comandante e il coordinatore a bordo della nave, identificati, e il responsabile della Ong, in corso di identificazione.

Sulla vicenda, che ha visto i vari Gad Lerner e Saviano tracciarsi le vesti, è intervenuto il leader leghista Matteo Salvini, che ha elogiato Zuccaro con queste parole: "Finalmente un Procuratore italiano blocca il traffico di esseri umani!". Gli ha fatto eco il parlamentare del Carroccio Massimiliano Romeo: "Giusto indagare per verificare se dietro quel salviamo vite in mare in nome di operazioni umanitarie si nasconda in realtà un traffico clandestino di esseri umani. Con buona pace dei buonisti alla Gad Lerner!"

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Lodi, scoppia la protesta delle mamme musulmane
contestano le nuove regole per le prestazioni agevolate

Scuola a Lodi, scoppia la protesta delle mamme musulmane

Gira nudo per strada a Milano: "Voglio lasciare l'Italia!"
immigrato dà in escandescenze a niguarda

Gira nudo per strada a Milano: "Voglio lasciare l'Italia!"

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"
la denuncia del presidente magiaro

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU