premier shock in radio

Se vince il No Renzi se ne va. Il Paese esulta

"No a un Governo di scopo o a un governicchio". E sui confronti tv fugge da Grillo: "Sono disposto a farlo con il figlio di Casaleggio"

Redazione
Se vince il No Renzi se ne va. Almeno, così promette

Lo ha detto nuovamente. Se vince il No, Renzi si leva di torno. Motivo in più per votare No al referendum costituzionale."Se qualcuno vuole fare strani pasticci il giorno dopo li fa senza di me. Se i cittadini dicono di No, io non posso essere quello che si mette d'accordo con gli altri partiti per fare un governo di scopo o un governicchio. Il governo tecnico l'abbiamo avuto più volte e sono salite le tasse", ha detto a radio Rtl il Premier che le tasse ha contribuito parecchio a farle alzare.

"Ormai", ha dichiarato Matteo Renzi, "mi sembra evidente che si fa comunque la legge elettorale nuova, in ogni caso. Non ci vedo niente di male nell'Italicum perché il ballottaggio mi sembra la cosa più giusta. In Parlamento uno vuole una cosa, uno l'altra, uno le preferenze, uno i collegi che sono una cosa meravigliosa. Ma sia che vinca il Sì, sia che vinca il No la legge va cambiata. Ormai è chiaro. E questo elimina anche il problema del combinato disposto con il referendum".

Il premier rilancia la sfida di un faccia a faccia con Berlusconi e Grillo. "A quindici giorni dal voto, ribadisco che mi piacerebbe fare un confronto civile con Silvio Berlusconi e un confronto con Beppe Grillo, che sono i capi dei due partiti principali, insieme a quello che io rappresento. Possiamo farlo in radio, in tv: il problema non è dove farlo ma se accettano, ma mi piacerebbe un confronto civile, pacato", ha detto. "Grillo dice che vuole che io mi confronti con uno più giovane: sono disposto a farlo con il figlio di Casaleggio". Furbo, il Bomba: il confronto lo vuole con Davide, che non si occupa specificatamente di politica attiva e confronti tv, ma di organizzazione...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"
Grossi guai per gli inciucioni

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"

La Kyenge gonfia il petto e sbraita contro la Lega
Un bel tacer non fu mai scritto

Kyenge alla riscossa. Contro la Lega

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"
Grossi guai per gli inciucioni

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"

"L'Unità" chiude e licenzia. Altro fallimento di Renzi
L'ex premier era impegnato a occupare la Rai

"L'Unità" chiude e licenzia. Altro fallimento di Renzi

La Cirinnà offende gli etero
PADOVA BIGOTTA, PAROLA DEL PD

La Cirinnà offende gli etero


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU