Buonisti con i soldi degli italiani

A Roma il PD crea un centro di accoglienza all'interno del II Municipio

I futuri elettori "abbronzati" del centrosinistra, sgomberati da una tendopoli qualche settimana fa, saranno mantenuti a spese nostre all'interno di un edificio comunale

Ismaele Rognoni
I campioni dell'accoglienza? Pronti a scaricare gli immigrati

Foto ANSA

A dicembre 2015 l'ex Commissario Straordinario Tronca aveva chiuso il centro di accoglienza gestito da Buzzi e gli immigrati mantenuti al suo interno avevano rapidamente fatto ritorno e, aiutati dai volontari del Baobab, avevano trovato nuovamente ospitalità in una tendopoli abusiva installata in via Cupa, sempre a Roma. 
La tendopoli fortunatamente era stata sgomberata qualche settimana fa e la giunta di Virginia Raggi non aveva trovato un immobile alternativo in cui spedirli, facendo crescere la speranza che il pericolo fosse finalmente estinto. Ma ci ha pensato il Partito Democratico ad accontentare i loro futuri elettori tanto abbronzati e poco bianchi di carnagione.

Lunedì infatti è stata approvata una mozione presentata dal partito del premier Matteo Renzi per accogliere gli extracomunitari nella sede del II Municipio romano, situato in via Goito, trasformando pertanto le stanze in una "struttura temporanea ed informale che offra un riparo e servizi minimi di accoglienza" ovviamente rivolti agli stranieri e non agli italiani che non arrivano alla fine del mese.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU