Penalizzando gli italiani

Gli immigrati puntano all'Help Center

Gli italiani registrati negli Help Center sono stati il 21,7% (5.516) contro il 78,3% di stranieri, tra i quali 2.921 comunitari (poco meno che dimezzati rispetto al 2016) e 16.990 extracomunitari, in aumento di oltre il 50% e che rappresentano nel 2017 il 68% del totale

Ismaele Rognoni
Povertà: si allarga la platea del Rei

Foto ANSA

Sempre più persone disagiate e bisognose di aiuto "scelgono le stazioni ferroviarie per dare risposte ai loro bisogni sociali". Tra di loro aumentano gli stranieri extracomunitari (+50%). Nel 2017 sono state 25.890 le persone assistite dai 16 Help Center delle Fs, a fronte delle 22.687 dell'anno precedente. E' quanto emerso dal Rapporto dell'Osservatorio sul Disagio e la Solidarietà nelle Stazioni Italiane (ONDS), presentati a Roma.

Gli italiani registrati negli Help Center sono stati il 21,7% (5.516) contro il 78,3% di stranieri, tra i quali 2.921 comunitari (poco meno che dimezzati rispetto al 2016) e 16.990 extracomunitari, in aumento di oltre il 50% e che rappresentano nel 2017 il 68% del totale. Gli uomini sono in maggioranza: 21.614, l'84% degli utenti (78% del 2016), a fronte di 4.114 donne (16%) e 12 transgender. Sono cresciuti sensibilmente anche i nuovi utenti, ovvero coloro che, per la prima volta, si sono rivolti a un Help Center, passando dal 48% del 2016 al 51% del 2017. 

Oltre 360mila cosiddetti a "bassa soglia" (docce, distribuzione pasti e beni di prima necessita'), circa 95.000 di presa in carico e orientamento. Oltre due milioni sono stati gli interventi sociali nel quinquennio 2013-2017. Con una media annuale di 25mila persone, meta' delle quali intercettate per la prima volta, aiutate e avviate a percorsi di recupero. Gli Help Center sono stati aperti per 4.635 giorni con 25.614 ore di attività, durante le quali, ogni giorno, mediamente 56 operatori sociali hanno incontrato, ascoltato, orientato, assistito, accompagnato migliaia di persone nell'arduo percorso di uscita dal disagio sociale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Etiopia: tentato golpe nello stato di Amhara
colpito il capo dell'Esercito

Etiopia: tentato golpe nello stato di Amhara

Mineo chiude: la pacchia è finita
il celebre centro accoglienza chiude i battenti

Mineo chiude: la pacchia è finita

Immigrati, in 43 su un barchino a Lampedusa


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU