Altro che fuggire dalla guerra...

Clandestino e stupratore: "Venuto qui perché le donne si concedono facilmente"

"Sono emigrato in Europa per scop..mi le donne" ha detto l'algerino di fronte a un tribunale austriaco, durante il processo nel quale è imputato per stupro

Redazione
Clandestino e stupratore: "Venuto in Europa perché le donne si concedono facilmente"

Lo stupratore algerino. Da wochenblick.at

Sono scioccanti le parole riportate dalla rivista austriaca Wochenblick, proferite da un clandestino di origine algerina durante il processo nel quale è imputato per uno stupro: "Sono venuto in Europa per scop..mi le donne". Questa la frase che avrebbe pronunciato di fronte a un tribunale in Austria, spiegando di essersi introdotto illegalmente in Europa perché gli era stato assicurato che nel vecchio continente era molto facile avere dei rapporti sessuali con le donne. Le sue motivazioni erano quindi ben diverse dal fuggire dalla guerra, dalla fame o dalle persecuzioni...

L'uomo, già condannato diverse volte per numerosi reati sia in Austria che in Francia, non è però mai stato rimpatriato a causa dell'assenza di un accordo in materia tra l'Algeria e l'Unione europea. Il suo ultimo processo per stupro - in passato era già stato coinvolto in indagini su reati di natura sessuale - è iniziato con il giudice che gli ha chiesto di dichiarare quale fosse il suo vero nome. Potrebbe sembrare una richiesta strana, se non fosse che in passato l'imputato avrebbe utilizzato diverse identità a seconda delle situazioni un cui si trovava.

L'algerino ha quindi giurato su Allah di non aver mai visto la persona, una ragazza, che aveva sporto denuncia per stupro identificandolo come l'autore. La vittima, che ha riportato diverse ferite sul volto e si è detta in stato di shock, non ha voluto partecipare al processo ed è intervenuta solo via conference call. Il clandestino, che non ha mai riconosciuto la sua colpevolezza, ha ammesso invece il motivo per cui ha deciso di emigrare, spiegando che nel suo paese d'origine gira la voce che in Europa sia molto semplice dare sfogo agli istinti sessuali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU