LA CRISI CONTINUA

Crolla l'export, a luglio peggior dato dal 2009

Il bilancio dei primi sette mesi dell'anno si attesta a -1,2% nel confronto con l'anno precedente. In barba alle panzane renziane

Redazione
Foto ANSA

Il calo delle esportazioni del 7,3%, registrato dall'Istat a luglio 2016 nei dati tendenziali grezzi, è il peggiore da oltre sei anni. Per trovare una contrazione più ampia bisogna tornare a novembre 2009, quando c'era stata una riduzione dell'8%. La flessione di luglio è il secondo segno meno consecutivo, dopo il calo dello 0,5% a giugno. Il bilancio dei primi sette mesi dell'anno si attesta a -1,2% nel confronto con l'anno precedente.


L'Istat rileva una contrazione delle esportazioni dello 0,6% su base mensile e del 7,3% su base annua nei dati grezzi. Le flessioni tendenziali sono "di ampia intensità" sia per l'area extra Ue (-8,8%) sia per l'area Ue (-6,1%), ma "significativamente condizionate dalla differenza nei giorni lavorativi (21 a luglio 2016 contro i 23 di luglio 2015)". Al netto di questo effetto, la flessione tendenziale delle vendite estere si riduce a -0,9%. Le importazioni aumentano dello 0,5% sul mese e si riducono dell'8,3% nell'anno.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Albergatore offre ospitalità ai terremotati italiani? "Razzista!"
Intervista al titolare dell'Agriclub di Venaus

Albergatore offre ospitalità ai terremotati italiani? "Razzista!"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU