la pluricapezzoluta

Nina Moric shock: "Favorevole alla pena di morte, ecco chi condannerei.."

Nella notte la Moric è stata operata d'urgenza, forse la causa dello sfogo

Andrea Zanelli
Nina Moric schock: "Sono favorevole alla pena di morte, ecco chi condannerei.."

Nina Moric rilascia dichiarazioni shock sulla sua pagina Facebook personale: "in realtà ero favorevole alla pena di morte".

La modella tira in ballo la pena capitale per esprimere il suo immenso odio per Fabbbryzio Corona e anche se le cause di uno sfogo del genere non sono ben chiare le parole usate rimangono abbastanza pesanti: "Vorrei ritornare al periodo in cui mi chiedevano se fossi favorevole alla grazia per Corona. Solo per rispondere, che in realtà ero favorevole alla pena di morte".

La showgirl di origini croate nella notte è stata anche operata d'urgenza di appendicite, si era recata a cena a Milano a casa di amici in compagnia del fidanzato Luigi Favoloso. Tra gli ospiti Angelo De Cataldis, medico di professione che, ai primi forti dolori accusati da Moric, ha compreso che la situazione fosse grave e ha immediatamente deciso di accompagnarla al pronto soccorso.

Dopo l'operazione, la stessa modella (su Facebook) ha fatto sapere di avere avuto l'attacco e ha ringraziato con un messaggio commovente il medico, che ha chiamato "Angelo" ricordando che è la seconda volta che le ha salvato la vita: "Può una persona salvarti la vita 2 volte? ebbene si, ti ho conosciuto con un problema, il mio abuso da Acido Ialuronico che non ho mai negato, mi hai aiutato ad eliminare tutto e contro i tuoi interessi, sono tornata ad apprezzarmi al naturale, ieri notte ho avuto un attacco di appendicite, mi hanno detto che il tutto è andato bene perché il caso ha voluto che fossimo a cena insieme. Non smetterò mai di ringraziarti. Ti devo la vita... Già 2 volte, per tutti sei il dottor de Cataldi. Per me sei Angelo."

All'origine dello sfogo della Moric probabilmente il fatto che Fabrizio Corona le avrebbe negato di vedere il figlioletto della ex-coppia proprio nel giorno successivo al malore come si evince da un commento rilasciato su Facebook dalla croata: "Il fatto è che mi hanno operata stanotte, gli ho chiesto di farmi vedere mio figlio oggi, e mi ha detto che avevano un impegno : la piscina"


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Nel mondo islamico furoreggia il porno
I video in rete vanno a ruba

Nel mondo islamico furoreggia il porno


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU