la scoperta della giornalista Laura Tecce

Il padre di Daisy? Arrestato per sfruttamento della prostituzione nera

Quando Repubblica (memoria corta) denunciò quei tre nigeriani che "aveva formato una gang specializzata nello sfruttamento di decine di prostitute di colore"

Redazione
Il padre di Daisy? Arrestato per sfruttamento della prostituzione

Gli Osakue nella foto de La Stampa. A destra, Laura Tecce

Ops, a scoprirlo è stata la giornalista Laura Tecce, una delle (non moltissime) voci libere e coraggiose di questo Paese dei cachi. Che, senza peli sulla lingua e affidando a Facebook lo scoop, ha verificato (fonte un articolo di Repubblica del 17 gennaio 2002) che durante "una retata dei carabinieri di Moncalieri furono arrestati per sfruttamento della prostituzione di connazionali nigeriane" tre clandestini, ivi compreso il padre dell'atleta Daisy Osakue, trasformata in queste ore in un'icona della Sinistra "antirazzista".


Il padre dell'atleta, che in queste ore avrebbe addirittura minacciato di andarsene dall'Italia perché spaventato dal razzismo "de noantri", è così citato dal giornale della Sinistra: "Odion Obadeyi, 28, Lovely Albert, 30 anni, il convivente di quest’ ultima, Iredia Osakue, 29 anni, tutti e tre clandestini e Silvano Gallo, 50 anni, di Nichelino che aveva formato una gang specializzata nello sfruttamento di decine di prostitute di colore il cui ingresso clandestino in Italia era favorito da un phone center di San Salvario".

"Ora", commenta la coraggiosa giornalista, "si da il caso che la madre di Daisy Osakue, la ragazza di origine nigeriana vittima della banda dell'uovo, si chiami Magdalyne Albert e il padre , che dichiara di essere arrivato in Italia 24 anni fa e attualmente è titolare di un centro pratiche per immigrati nonché mediatore culturale in una cooperativa che gestisce l'accoglienza, si chiami appunto Iredia Osakue e ha oggi 45 anni...". Laura Tecce chiosa: "Il comando dei carabinieri di Moncalieri, che all'epoca eseguì l'arresto, mi ha confermato che l'uomo arrestato per sfruttamento della prostituzione di donne nigeriane nel 2002 è Iradie Osakue, padre di Daisy Osakue". E adesso?, cari Sinistri?



LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Genova, il crollo del ponte filmato dalle telecamere sottostanti
nuove immagini diffuse dalla Guardia di Finanza

Genova, il crollo del ponte filmato dalle telecamere sottostanti

Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio
Centinaia di animali vengono brutalmente ammazzati

Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU