"non si può uscire". e loro devastano l'infermeria

Treviso, gli immigrati devastano la caserma. Ira di Salvini

Zaia: "Per me la caserma rimane zona rossa dal punto di vista sanitario e gli ospiti devono sottostare a regole sancite per legge"

Alfredo Lissoni
Treviso, gli immigrati devastano la caserma. Ira di Salvini

Il tweet di Salvini

Infermeria invasa e distrutta. Per paura del covid, o meglio per rabbia rispetto alle restrizioni anti-covid, gli immigrati hanno devastato l'ex caserma Serena di Treviso, messa in quarantena dal governatore leghista Luca Zaia, che nelle scorse ore aveva dichiarato: ""Il virus non deve uscire dalla caserma. Per me la caserma rimane zona rossa dal punto di vista sanitario e gli ospiti devono sottostare a regole sancite per legge. Il soggetto positivo va incontro a multa e conseguenze penali se esce dalla quarantena".

"L'ospitalità va garantita a chi scappa dalla morte e dalla fame, i dati ci dicono che questi casi costituiscono il 5% del totale. Il 90% degli arrivi riguardano cittadini che vengono da Paesi in cui non c'è guerra o persecuzione. Non capiamo per quale motivo dobbiamo avere in Veneto oltre il 55% dei focolai che vengono da fuori", aveva detto. Ira anche di Salvini, che twitta: "Gli ospiti non vogliono stare in quarantena e distruggono l'infermeria". Il problema indubbiamente c'è e resta, visto che stiamo parlando di uno dei più grandi focolai scoppiati in Italia dopo la fine del lockdown, con oltre 130 contagiati tra migranti e operatori.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Coronavirus, Ricciardi: "Italia sul filo del rasoio"
scienziato smonta le affermazioni di libero

Coronavirus, Ricciardi: "Italia sul filo del rasoio"

Gandolfini (Family Day): proroga RU486 fino alla nona settimana scelta contro la salute delle donne
Il Ministro della salute Speranza liberalizza la "Kill pill" RU486

Gandolfini (Family Day): proroga RU486 fino alla nona settimana scelta contro la salute delle donne

Pavia: furto e ricettazione. Denunciate cinque "risorse"
menato il responsabile del magazzino sephora

Pavia: furto e ricettazione. Denunciate cinque "risorse"

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane
alassio: immigrati picchiano e derubano

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate
Dati choc dell'università Milano-Bicocca. Il maggior numero tra le egiziane

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate

Gli immigrati contagiati? A Roma al Celio


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU