Denuncia del sindacato Consap

Palermo, un poliziotto della scientifica aggredito in Questura da un egiziano

L'immigrato, che chiedeva il rinnovo del permesso di soggiorno, all'invito a ripresentarsi il giorno successivo ha iniziato a offendere e dare in escandescenze

Redazione
Palermo, un poliziotto della scientifica aggredito in Questura da un egiziano

La Questura di Palermo. Foto ANSA

"Un operatore della polizia scientifica di Palermo è stato aggredito da un cittadino egiziano davanti all'Ufficio immigrazione della Questura, in Via San Lorenzo. Il poliziotto si stava occupando di gestire alcuni immigrati che aspettavano di essere fotosegnalati ai sensi della legge, cioè quegli stranieri che vogliono avere il rinnovo del permesso di soggiorno". Ne ha dato notizia notizia giovedì Igor Gelarda, dirigente del sindacato di polizia Consap.

"L'egiziano - ha proseguito - a causa della eccessiva presenza di utenti stranieri era stato invitato a ripresentarsi il giorno successivo. Ha dapprima offeso i poliziotti, poi ha simulato il gesto di schiaffeggiare uno degli uomini della scientifica, per poi afferrare dal collo il maglione del poliziotto cercando di tirarlo verso di sé. L'immediato intervento degli altri poliziotti ha evitato il peggio e l'uomo è stato denunciato per oltraggio e resistenza".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU