MIGRANTI IN RIVOLTA

"Vogliamo il wi-fi più potente". E a Benevento i clandestini bloccano la strada

Nella città campana alcuni immigrati, ospiti in un centro di accoglienza, hanno bloccato una strada per protesta, chiedendo l'immediato rilasciato dei documenti e il potenziamento del wifi

Francesco Vozza
"Vogliamo il wifi più potente", e a Benevento i profughi bloccano una strada

A Benevento una cinquantina di immigrati, ospiti in un centro di accoglienza della città, hanno dato vita ad una protesta (non autorizzata), bloccando una strada con dei cassonetti e dei pezzi di legno. I profughi hanno avanzato alle forze dell'ordine, subito intervenute per sedare la piccola rivolta, delle richieste ben precise: rilascio immediato dei documenti, potenziamento del wi-fi ed una nuova lavatrice per fare il bucato. La manifestazione è durata circa due ore, fin quando gli agenti sono riusciti a convincere i migranti a smobilitare e togliersi dalla strada, promettendo in cambio di accogliere alcune delle loro richieste. A quel punto, gli stranieri sono tornati presso il centro in compagnia delle forze dell'ordine, che hanno effettuato un sopralluogo dentro l'edificio.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU