Due nuovi libri sugli animali

L'importante presenza del lupo e le inaspettate facoltà degli uccelli

0
Stefania Genovese

Stefania Genovese

Stefania Genovese, laureata in psicopedagogia e filosofia, ha ricevuto il premio internazionale "Zurich" dell'Università di Barcellona, per la sua tesi di laurea di indirizzo epistemologico sulla creazione dei miti moderni.

Autrice di programmi radiofonici sugli animali e curatrice di rubriche dedicate ai bambini. Ha diretto la rivista astronomica Kosmos e ha scritto numerosi articoli di divulgazione psicologica e scientifica sulle principali riviste italiane.

L'importante presenza del lupo e le inaspettate facoltà degli uccelli

Abbiamo recentemente parlato del lupo, e delle scelte assurde ed antiecologiche adottate dal nostro attuale governo contro di lui; una politica cieca e frettolosamente immemore della tragedia che ha colpito duramente anche la fauna selvatica abruzzese, dopo i recenti disastrosi eventi climatici. Plaudiamo dunque ai volontari che si sono adoprati per raccogliere fondi per le riserve e a tutela di questi animali "ignare vittime senza voce" sofferenti della grave calamità che li ha travolti.

Per raccontarci della situazione in cui versa questo canide, l'educatore cinofilo nonché studioso di lupi Mauro Bassano ha scritto il libro Il passo del lupo, La Nottola edizioni; conosciamo così grazie a lui la storia del lupo Merlino, splendido esemplare ospitato nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. L'autore, convinto animalista, si propone di offrire un'opera di divulgazione e di corretta educazione della società verso il lupo, nella speranza che l'uomo impari a confrontarsi con lui e non a classificarlo aprioristicamente come un animale selvaggio dannoso e perciò destinato ad essere sterminato.Tra l'altro il lupo Merlino è un esemplare che vive in semicattività nel Parco dopo essere stato recuperato da piccolo, che non si è ancora integrato con il gruppo dei lupi selvatici e che, conseguentemente necessita di essere rifocillato.


Non dobbiamo scordarci che sui Monti Sibillini, come ci ricorda lo scrittore, c'è il patrimonio genetico del lupo italiano, più piccolo rispetto alle altre specie, (nonché una varietà di fauna e flora da preservare, gravemente depauperata dalle continue ondate sismiche e dalle ultime oppressive nevicate che hanno compresso e ridimensionato la struttura geofisica del territorio). Del lupo Appenninico rimangono solo 1500 esemplari; saremo in grado di preservare una specie importante per il nostro ecosistema o ancora una volta ci asserviremo ai dettami statali proni agli interessi economici? Perché si mostra sempre grande disaffezione verso le reali necessità delle popolazioni e di quegli animali con cui devono necessariamente condividere l'habitat? Perché le normative europee (il lupo è tutelato secondo una precisa direttiva emanata dalla Comunità Europea) vengono obliate quando si tratta di preservare i dividendi di egoistiche élite?

 

Per ultimo un libro che ci induce ad osservare i nostri amici volatili e a riflettere sulle loro inclinazioni e capacità; Noah Stricker, naturalista e fotografo, ammaliato dal mondo degli uccelli ci accompagna in un viaggio scientifico e didattico, con il suo libro Volare. La straordinaria vita degli uccelli. In esso scopriamo, ad esempio,che la gazza sa percepire e riconoscere la propria immagine osservandosi allo specchio, che le ghiandaie sono in grado di memorizzare centinaia di luoghi dove hanno immagazzinato il cibo, e che i corvidi rammentano le fisionomie delle persone che le hanno accudite, in mezzo alla folla.

E non vi troveremo solo questi interessanti ed incredibili esempi di arguzia, bensì molte altre meraviglie che oltre 2500 specie di volatili compiono quotidianamente. Tutto ciò concretamente illustra che la loro bellezza, il loro colorito piumaggio, e le loro curiose e simpatiche attitudini naturali si accompagnano molto sovente ad una spiccata e perspicace intelligenza; un inno d'amore alla natura, dedicato a queste affascinanti creature selvatiche ma a volte anche troppo urbanizzate. Un reportage destinato a diventare un'altra pietra miliare negli sviluppi degli studi neuro-cognitivi applicati animali; Stricker coniugando aspetti estetici e relazionali degli uccelli ci propone dunque un altro serio ed appassionato approfondimento delle cosimilarità ed affinità naturali della nostra specie con le altre viventi sul pianeta Terra, palesandoci le inaspettate capacità avicole di pensiero e riflessione.

 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU