Trovate nel centro del paese. è la prima scoperta del 2019

In Egitto scoperto un sito con 40 mummie (ma non è il Pd...)

Appartengono ad una famiglia della classe media vissuta probabilmente nel periodo tolemaico, romano o bizantino

Redazione
In Egitto scoperto un sito con 40 mummie (ma non è il Pd...)

Un sito con 40 mummie è la prima scoperta archeologica annunciata per il 2019 in Egitto. Lo segnala un messaggio del ministero delle Antichità egiziano postato su Facebook. La scoperta è stata fatta a Touna El-Jabal, nei pressi di Minya, poco più di 200 km a sud del Cairo. E' il terzo anno consecutivo che viene annunciato un rinvenimento nell'area e stavolta, oltre alle mummie, sono stati trovati anche "numerosi utensili in ceramica".

Le circa 40 mummie, riferiscono le autorità egiziane, sono state trovate all'interno di camere funerarie scavate nella roccia. Appartengono ad una famiglia della classe media vissuta probabilmente nel periodo tolemaico, romano o bizantino. I reperti sono in buone condizioni e almeno dieci sono di bambini.

Alcune sono decorate con scritture a mano in demotico, una forma usata appunto dalla gente comune. Oltre a ceramiche, sono stati rinvenuti anche papiri e sarcofagi colorati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Remedello, quei dieci anni di buon governo... a guida Lega
il candidato simone ferrari fa il punto

Remedello, quei dieci anni di buon governo... a guida Lega

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Indagate le motivazioni per le quali il dimagrimento viene vanificato dalla perdita di autocontrollo cagionata da logoranti stati emotivi
quando il dimagrimento è vanificato da stati emotivi logoranti

Stress e aumento di peso


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU