PAROLE IN LIBERTÀ

Crocetta senza vergogna: "Grazie a me la Sicilia è salva dal burrone..."

Nel suo discorso di buon anno, il governatore siciliano si è vantato di aver salvato la regione dal "burrone" in cui stava precipitando. Ma la realtà racconta una situazione ben diversa: la Sicilia è economicamente in ginocchio

Francesco Vozza
Crocetta senza vergogna: "Grazie a me la Sicilia è salva dal burrone..."

Un lavoro che ci ha permesso di invertire la marcia di una macchina che stava andando dritta sul burrone…”: è questa una delle primissime frasi pronunziate da Rosario Crocetta nel suo discorso di buon anno, pubblicato sui social. Si, avete capito bene: il presidente della Regione Sicilia è straconvinto di aver governato benissimo...

Crocetta, infatti, si è vantato di aver chiuso un accordo con lo Stato per far rispettare lo Statuto e di essere riuscito ad approvare una legge per i precari (peccato che i cosiddetti "precari", subito dopo la pubblicazione del discorso, l'abbiano riempito di insulti sulla sua stessa pagina Facebook...). Il governatore ha anche aggiunto che, sempre grazie a lui, l’economia della Sicilia è ripartita e che l’occupazione è tornata a crescere: solo che i siciliani non si sono accorti di nessuna di queste cose. Dunque, i casi sono due: o i siciliani sono diventati tutti scemi, oppure...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU