BELLO è BUONO….E SANO!

Tagliata di pollo

Il piatto di oggi è all’insegna della leggerezza e del gusto, perfetto con i primi caldi e versatile come “pranzo al sacco” in ufficio. Lo si può consumare tranquillamente anche il giorno dopo

Gioia Scappi
Tagliata di pollo

l petto di pollo può essere sostituito con il tacchino, molto ricco di ferro. A livello nutrizionale l’aggiunta del limone abbassa l’acidità delle proteine. È un piatto ideale per la moderna dieta acido-basica.


Ingredienti

Dose indicativa per 4 persone

1 petto di pollo italiano allevato a terra, alimentato con sementi green

Olio extra vergine di oliva (rigorosamente DOP di qualità italiano)

Aglio, peperoncino

Sale, pepe, aromi naturali a piacere (origano, rosmarino, salvia, etc.)

Bacche di ginepro (una o due)

1 Limone biologico

Vino bianco per sfumare

Verdure di stagione a piacere da consumare crude o cotte. Meglio se sono colorate. Potete sbizzarrirvi con il taglio a tocchetti, a julienne etc. in base ai vostri gusti.



Procedimento

Per prima cosa incidete in senso longitudinale il petto di pollo, ricavando una specie di tasca in cui sistemerete aglio, salvia, pepe. Con uno spago avvolgete il petto di pollo in modo che da bloccare la farcia.

Questo primo passaggio è facoltativo, ma se lo fate, il sapore ringrazia.

Prepariamo ora la marinatura con il succo di limone, aglio, peperoncino e le spezie che più vi aggradano. Immergiamo il petto di pollo, copriamo e lasciamo riposare in frigo per almeno mezz’ora. Più riposa e più aumenta il gusto.

Trascorso il tempo di marinatura disponiamo il petto di pollo in una padella con un filo di olio extra vergine di oliva di qualità italiano e aglio. Accendiamo il fuoco e facciamo rosolare a bassa temperatura. Annaffiamo di tanto in tanto con il succo della marinatura e proseguiamo poi con poco vino bianco. Regoliamo di sale e pepe e portiamo a cottura, rigirando di tanto in tanto il petto di pollo per permettere una cottura uniforme.

A fine cottura spegnere il fuoco e lasciare intiepidire.

Tagliate il petto di pollo a listarelle, distribuitevi sopra una manciata di rosmarino fresco sminuzzato, una spolverata di pepe e un filo di olio a crudo.

Disponete sul piatto di portata insieme a una macedonia di verdure crude o cotte di vostro gradimento.

Buon appetito!

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

a
Bello é buono

Lo strudel casareccio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU