leave opportunità per Parigi

Il premier francese: "La Brexit? Un malessere ignorato dalla Ue"

"Il governo", dichiara il ministro Valls, "lavorerà per rilanciare le attrattive della capitale francese per il business, con misure per la tassazione e lo status degli stranieri"

Redazione
Il premier francese: "La Brexit? Un malessere ignorato dalla Ue"

Foto ANSA

La verità comincia a venire alla luce, dopo giorni e giorni di inutili allarmismi. La Brexit non sarà affatto una sciagura, né per noi, né per la Gran Bretagna, né per gli altri Paesi d'Europa, che anzi potranno - cinicamente - trarre vantaggi dalla fuoriuscita dell'ingombrante quanto insofferente alleato. Il premier francese Manuel Valls lo ha ammesso: "L'uscita della Gran Bretagna dall'Ue può rappresentare un'opportunità per Parigi". "Il governo", ha aggiunto Valls, "lavorerà per rilanciare le attrattive della capitale francese per il business, con misure per la tassazione e lo status degli stranieri". Il premier ha fatto queste dichiarazioni in un'intervista pubblicata da Le Parisien. Il messaggio alle compagnie straniere è:"Benvenuti a Parigi! Venite ad investire in Francia!". Ed ha concluso: "La Brexit rivela un malessere troppo a lungo ignorato in seno alla Ue".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane
alassio: immigrati picchiano e derubano

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano
cercando di salvare la faccia all'estero

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano

Migranti, Provenzano: "Cambiare radicalmente i decreti Salvini"
"Lamorgese ha dimostrato di saper gestire i flussi"

Migranti, Provenzano: "Cambiare radicalmente i decreti Salvini"

Torna il covid e becca i giovani
sbaglia chi pensava fosse finita

Torna il covid e becca i giovani

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano
cercando di salvare la faccia all'estero

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU