la lega chiede di andare al voto subito

Cav-Salvini, alta tensione su Mes e alleanze

"La via maestra", reagiscono fonti leghiste, "sono le elezioni. Mandare a casa un governo che blocca tutto è vitale per il futuro dell'Italia"

Redazione
Cav-Salvini, alta tensione su Mes e alleanze

Scintille tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini sul Mes e, soprattutto, sul dopo-Conte a meno di 48 ore dalla manifestazione nazionale del centrodestra, in programma sabato a Piazza del Popolo, contro le politiche di rilancio proposte del governo? Ad accendere le polveri un'intervista del Cavaliere a Repubblica intitolata: "La crisi è grave. Pronti a entrare al governo con una nuova maggioranza". In realtà, l'ex premier ribadisce passaggi già noti, tuttavia sembra calcare leggermente la mano sulla disponbilità di Forza Italia a essere protagonista di una nuova fase politica. E' vero che nel testo, Berlusconi sottolinea che un'ipotesi di questo tipo "andrebbe verificata, naturalmente prima di tutto" con gli alleati di centrodestra".

Tuttavia, la Lega sente puzza di bruciato e fa trapelare tutta la sua irritazione: "La via maestra", reagiscono fonti leghiste, "sono le elezioni. Mandare a casa un governo che blocca tutto è vitale per il futuro dell'Italia". E sulla disponibilità di Forza Italia ad approvare il Mes: "La posizione di Fi è contro l'interesse nazionale italiano". "Invitiamo le "fonti della Lega", è la controreplica del partito azzurro, "a leggere il testo delle interviste senza fermarsi ai titoli. Se l'avessero fatto, avrebbero scoperto che il presidente Berlusconi non si è mai detto a favore di un governo di unità nazionale, ma, al contrario, ritiene che 'non esistono le condizioni' e che qualunque decisione andrebbe comunque 'verificata con gli alleati'".

Più tardi, lo stesso Salvini risponde: "Se non esistono le condizioni di un inciucio allora siamo d'accordo con Forza Italia: l'unica via sono le elezioni" Incidente chiuso? Gli chiedono: "Per noi non s'è mai aperto. Occupiamoci della vita reale, non dei comunicati stampa", conclude l'ex ministro. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Cagliari: insulta leghista e viene espulso dall'Aula regionale
Battibeccho su Covid durante discussione riforma sanitaria

Cagliari: insulta leghista e viene espulso dall'Aula regionale

L'outing del consigliere Lega ligure
Alessandro Puggioni di Rapallo

L'outing del consigliere Lega ligure


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU