FOLLIA maomettana in Siria

Due donne rinchiuse tra gli scheletri perché vestono all'occidentale

Nello Stato Islamico anche amputazioni ed esecuzioni alle accusate di violazione delle regole sull'abbigliamento

Alessio Colzani
Siria: due donne rinchiuse tra gli scheletri perché vestono all'occidentale

Donne siriane a Raqqa. Foto ANSA

Il sito di Al Arabiya riporta un agghiacciante episodio, riferito da alcuni attivisti dell'Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus). Due donne siriane sono state rinchiuse in una gabbia piena di scheletri umani a Raqqa perché avevano violato il rigido codice d'abbigliamento integralista islamico. Una delle due ragazze si sarebbe sentita male durante il trattamento riservatole dall'Isis; portata in ospedale, non si ha notizia delle sue condizioni.

Si tratta dell'ennesimo atto di crudeltà, purtroppo non isolato. Di recente un portavoce dell'Osservatorio, Mohammed al-Salih, ha riferito un altro episodio relativo a una ragazza di 19 anni portata quasi alla pazzia dopo un periodo trascorso in una gabbia con gli scheletri. "Raqqa viene sterminata silenziosamente" ha spiegato al-Salih, che ha anche raccontato di donne costrette, sempre perché vestite in modo non conforme alle imposizioni dell'Isis, a dormire da sole in cimiteri. Ma anche dell'amputazione di arti o, nei casi più gravi, di esecuzioni.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Israele brucia, la stampa censura
L'esperto: "ecoterrorismo, Italia attenta!"

Israele brucia, la stampa censura

È morto Fidel Castro
cuba piange il lider maximo

È morto Fidel Castro


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU