Buonismo o sottomissione?

La Germania della Merkel censura Mozart: "Offende gli islamici"

In uno dei più noti teatri d'opera di Berlino è stato modificato il testo del "Don Giovanni". Il motivo? Il corteggiatore elencava le sue conquiste amorose fatte nella Turchia di Erdogan

Alessio Colzani
La Germania della Merkel censura Mozart:

La cancelliera Merkel in visita in Turchia con il presidente Erdogan. Foto ANSA

Pensavamo di aver toccato il fondo con la censura delle statue messa in atto a Roma, invece pare non ci sia mai limite al peggio in tema di sottomissione all'ideologia islamica da parte dei buonisti europei: ora tocca alla Gemania di frau Merkel l'ennesimo atto di autocensura, che va addirittura a toccare una delle massime icone della cultura e della tradizione europea: nientepopodimeno che Wolfgang Amadeus Mozart! In uno dei teatri più importanti di Berlino è stato infatti ordinato di modificare la parte del Don Giovanni nella quale il servitore del corteggiatore elenca a Donna Elvira le conquiste sessuali del padrone e le rispettive nazionalità. "In Italia seicento e quaranta, in Alemagna duecento e trentuna, cento in Francia, in Turchia novantuna". L'ultima parte, però, è stata censurata. Al posto de "le turche" sono state introdotte "le persiane". Questo per non urtare la sensibilità dei milioni di cittadini turchi e dei musulmani residenti in Germania, ma soprattutto per non creare incomprensioni diplomatiche con Erdogan, che negli ultimi mesi ha esercitato forti pressioni nei confronti delle autorità tedesche e sui media perché l'immagine della Turchia "non venga pubblicamente sbeffeggiata".

L'ordine di censurare Mozart è giunto dai vertici del teatro in questione, ma la richiesta proviene direttamente dal governo nazionale, il quale sta promuovendo le trattative con il governo turco per la gestione dei flussi migratori e non vuole creare alcun motivo di tensione con Erdogan anche a costo di reprimere la libertà di espressione. La richiesta del governo era quella di cancellare interamente la parte "incriminata" dell'opera; il teatro ha negoziato una mediazione, sostituendo i persiani ai turchi. La priorità del governo tedesco è, in questo momento, quella di assecondare le richieste della Turchia. Come ha spiegato il Ministro delle Politiche europee Michael Roth a Il Giornale, le critiche al governo turco sono fuori luogo, la priorità deve essere quella di dialogare con loro". In nome della diplomazia si è dunque pronti a tutto, anche a censurare la nostra arte e la nostra cultura.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"
l'annuncio del primo cittadino marco doria

Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"

Accoglie in casa 20 profughi e finisce malissimo: "Stanno distruggendo tutto"
l'accorato appello della buonista

Accoglie 20 profughi, le sfasciano la casa


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU