RACKET ED ELEMOSINE

Sequestrarono una donna che poi si gettò da un balcone: chiesti 18 anni per due rom

Una rom venne sequestrata da due persone della sua stessa etnia che volevano estorcerle i soldi delle elemosine: la vittima si gettò da un balcone per fuggire. Ora l'accusa ha chiesto 18 anni di reclusione per i colpevoli

Francesco Vozza
Sequestrarono una donna che poi si gettò da un balcone: chiesti 18 anni per due rom

La storia è questa: nel mese di luglio del 2013, una donna rom venne sequestrata da due persone della sua stessa etnia che volevano estorcerle i soldi racimolati dalle elemosine (si ipotizza 10.000 euro). Durante il sequestro, la vittima venne picchiata e umiliata, finché non tentò di fuggire gettandosi dal balcone di un primo piano. Adesso i colpevoli del fatto rischiano ben 18 anni di reclusione: questa è la richiesta avanzata in primo grado dalla pubblica accusa e che dovrà eventualmente essere accolta dai giudici. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Re Mida
Matteo Salvini, da Gianburrasca a stratega della politica nazionale. Come nasce un leader

Re Mida

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU