Il big bang è imminente

A Renzi non riescono più i giochi di prestigio: all'estero si parla di Italexit

"L'Europa trema di fronte agli italiani arrabbiati" scrive il quotidiano tedesco Welt. "Più probabile l'uscita dalla Ue dell'Italia, rispetto a quella della Grecia"

Redazione
A Renzi non riescono più i giochi di prestigio: all'estero si parla dell'"Italexit"

Matteo Renzi. Da welt.de

Fino a pochi mesi fa Matteo Renzi sembrava aver illuso i commentatori stranieri, coi giochi di prestigio che ormai gli italiani hanno smascherato da tempo. Il vento però è improvvisamente cambiato, e i più autorevoli quotidiani stranieri hanno iniziato ad accorgersi che quelle del premier italiano sono solo vuote parole, che nascondono una gravissima crisi sociale ed economica alla quale il governo non riesce in alcun modo a porre rimedio, e che anzi contribuisce ad accentuare con scelte sbagliate e controproducenti. Si sono già registrate clamorose inversioni di rotta in merito ai contenuti e all'esito del referendum costituzionale, e ora si inizia a parlare con sempre maggiore insistenza della concreta possibilità di una "Italexit".

In un articolo pubblicato mercoledì 2 novembre nella sezione economica intitolato "L'Europa trema di fronte agli italiani arrabbiati", il quotidiano tedesco Welt segnala quanto è comparso anche su alcuni quotidiani italiani, e cioè che secondo un sondaggio dell'agenzia elvetico-austriaca Sentix fra operatori dei mercati internazionali l'Italia ha superato la Grecia come candidato numero uno a un'eventuale uscita dall'Euro. "Non era quello che si era immaginato il premier Renzi" quando prevedeva che "l'Italia avrebbe assunto il ruolo guida nell'Eurozona", ironizza la Welt, che ricorda come alcuni economisti - tra cui l'ex capo dell'Ifo Hans-Werner Sinn - abbiano di recente espresso fortissimi dubbi sulla possibilità di permanenza di Roma nell'euro.

La Welt pone l'accento sulla crisi economica, evidenziando che in Italia il 40% dei giovani è senza un lavoro e che il governo Renzi non ha fatto nulla per cercare di far uscire il Paese da una gravissima crisi economica e finanziaria. Il quotidiano tedesco ricorda inoltre che più della metà degli italiani sarebbe favorevole all'uscita dell'Italia dall'Euro e al ritorno ad una moneta nazionale, accusando il premier non eletto di voler imitare l'agenda di Angela Merkel senza averne le capacità e di essersi messo da solo in un brutto guaio con il referendum costituzionale, che potrebbe dargli il colpo di grazia. Per l'economista Hans-Werner Sinn l'uscita d'Italia dall'Euro è inevitabile proprio perché il governo non ha fatto nulla negli ultimi anni per far tornare competitiva l'economia italiana.


Il sondaggio pubblicato dalla Welt

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere
centrodestra primo partito, poi pd e m5s

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere

Milano, squadristi rossi in Comune e Sala alza il pugno e tace
Vilipendio, offese e minacce da parte dei "democratici"

Milano, squadristi rossi in Comune. Sala alza il pugno e tace

Qualcuno salvi Spelacchio!
50mila euro dei contribuenti buttati al vento

Qualcuno salvi Spelacchio!

Milano, squadristi rossi in Comune e Sala alza il pugno e tace
Vilipendio, offese e minacce da parte dei "democratici"

Milano, squadristi rossi in Comune. Sala alza il pugno e tace


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU