ERA UN RICICLATORE DI DENARO

Calabria, la Dia sequestra beni al padre di un pentito

Nella regione meridionale, le forze dell'ordine hanno effettuato il sequestro dei beni per un valore superiore ai 2 milioni di euro a danno del padre di un avvocato che in passato lavorava per una cosca

Francesco Vozza
Calabria, la Dia sequestra beni al padre di un pentito

In Calabria, esattamente tra Prato, Reggio e Cosenza, la Direzione investigativa antimafia ha effettuato il sequestro dei beni per un valore superiore ai 2 milioni di euro ai danni di Sante Pisani, un imprenditore ritenuto affiliato ad una cosca mafiosa. L'accusato, per cui è stata anche disposta la sorveglianza speciale per 3 anni, è il padre di un altro noto mafioso, l'avvocato Vittorio Pisani, pentitosi e divenuto perciò collaboratore di giustizia. Secondo gli inquirenti, però, il padre Sante avrebbe continuato a collaborare con la mafia, facendo da riciclatore di denaro sporco. Tra i beni sequestrati c'è anche lo studio legale del figlio. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU