la polizia apre il fuoco

Messico: i narcos non si arrendono, è strage

Contro i criminali gli agenti hanno fatto fuoco, da terra e dal cielo, con l'utilizzo di un elicottero: sparati oltre 4.000 proiettili, morte 43 persone, ma solo 22 uccisioni sono state considerate arbitrarie

Redazione
Messico: i narcos non si arrendono, è strage

La polizia messicana ha massacrato 22 civili, con una raffica di esecuzioni arbitrarie condotte durante un raid contro un cartello della droga: il bagno di sangue risale a maggio 2015, ma viene definito tale solo ora, con la denuncia della Commissione Nazionale per i Diritti. In un rapporto pubblicato ieri sera, vengono descritti atti di estrema e superflua violenza, "violazioni del diritto alla vita tramite l'uso di forza sfociato in esecuzioni arbitrarie" di 22 persone. Alcuni corpi sono stati poi ritrovati letteralmente trafitti da armi.

Secondo la ricostruzione, la polizia si lanciò in un vero e proprio massacro in un ranch nell'Ovest del Paese, una base per il cartello Jalisco Nueva Generacion, quando membri della banda non risposero all'ordine di deporre le armi il 22 maggio 2015. A quel punto gli agenti aprirono il fuoco, da terra e dal cielo, con l'utilizzo di un elicottero: furono sparati oltre 4.000 proiettili, in tutto morirono 43 persone, ma solo 22 uccisioni sono state considerate arbitrarie.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU