i bambini non piangevano

Treviso, infermiera fingeva di vaccinare. Ed invece...

I colleghi si erano insospettiti, perchè i bimbi non piangevano durante l'iniezione. Il caso era stato segnalato gia nel giugno 2016 a Nas e Procura ma...

Redazione
Treviso, infermiera fingeva di vaccinare. Ed invece...

Foto ANSA

Un'infermiera è al centro di un procedimento disciplinare dell'Asl 2 di Treviso perché sospettata di aver solo finto di vaccinare molti dei bambini portati al suo ambulatorio, buttando via le fiale dopo aver registrato la prestazione. I colleghi si erano insospettiti, perchè i bimbi non piangevano durante l'iniezione. Il caso era stato segnalato nel giugno 2016 a Nas e Procura. Ma a marzo 2016 il gip, su richiesta del pm, aveva archiviato.


L'Asl, ritenendo si configuri "una grave violazione dei doveri professionali", ha avviato una campagna di richiamo che riguarda potenzialmente 500 pazienti (bimbi e adulti), fissando delle giornata vaccinali straordinarie e mirate per varie patologia il 24 e 28 aprile e il 2 e 6 maggio. La Procura di Treviso, intanto, sulle base di nuovi elementi raccolti da un'indagine interna dell'Asl, sta valutando la possibilità di riaprire il fascicolo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"
Le parole del Cancelliere austriaco

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Maccheròn fa il prepotente: "Populisti come lebbra"
Trovata Santa Barbara a Reggio Emilia, tre in manette
scoperte le armi del clan dei calabresi

Trovata Santa Barbara a Reggio Emilia, tre in manette

Con droga e pistola, arrestato a Bari
beccato dalla polizia durante una perquisizione

Con droga e pistola, arrestato a Bari

Ricatto a luci rosse, arrestato 68enne a Cagliari
Bloccato dalla Polizia a Quartu dopo denuncia vittima

Ricatto a luci rosse, arrestato 68enne a Cagliari


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU