Per ottenere il risanamento di bilancio

Fondo monetario internazionale: "L'Italia deve tassare i ricchi e le proprietà"

Il Fmi sottolinea anche che i rischi per la stabilità finanziarie e la crescita economica nel breve e medio termine sono aumentati, è presente una strada piena di insidie

Ismaele Rognoni
L'FMI si sveglia: il liberismo crea povertà

La priorità per l'Italia dovrebbe essere l'avvio di un risanamento di bilancio credibile ed ambizioso per incanalare il debito in una traiettoria di calo". Lo afferma il 'Fondo Monetario Internazionale', secondo il quale l'Italia può seguire diverse vie per raggiungere l'obiettivo, ovvero può "aumentare le spese di capitale, spostare la tassazione verso i ricchi e le proprietà e ampliare la base imponibile".

Le banche hanno rafforzato i loro bilanci ma gli sforzi devono continuare. Lo afferma il Fmi, invitando a non mollare la presa soprattutto in Europa dove sono concentrare le banche più deboli, quelle con il maggior numero di non performing loan. Le azioni delle autorità europee hanno contribuito a far ridurre lo stock di npl, che comunque restano - si evince dalle tabelle del Fmi - sopra gli 800 miliardi di euro e concentrati soprattutto in Irlanda, Italia e Spagna.

I rischi per la stabilità finanziare e la crescita economica nel breve e medio termine sono aumentati, "con le banche centrali che continuano a normalizzare la loro politica monetaria, le debolezze finanziarie lasciano intravedere una strada piena di insidie", che potrebbe mettere in pericolo la crescita. Lo afferma il Fmi, invitando "investitori e politici" a prendere consapevolezza dei rischi associati all'aumento dei tassi di interesse dopo anni di basso costo del denaro e bassa volatilità. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rifugiati, l'Onu approva il Global compact on Refugees
vogliono farci invadere a tutti i costi

Rifugiati, l'Onu approva il Global Compact on Refugees

Sinistra nella mer*a: su Hezbollah ha ragione Salvini
Israele scopre un nuovo tunnel segreto, il quarto

Sinistra nella mer*a: su Hezbollah ha ragione Salvini

Assiom: "Spread sotto 200 se c'è un cambio di rotta"
Scenario sopra i 350 se conflitto totale con la Commissione

Assiom: "Spread sotto 200 se c'è un cambio di rotta"

Caro Juncker ti scrivo…
Savona: soluzione alla crisi UE solo da revisione della politica monetaria e fiscale

Caro Juncker ti scrivo… (ma tu non mi rispondi)

Vivendi auspica assemblea per febbraio
Gruppo francese ha chiesto sostituzione consiglieri

Vivendi auspica assemblea per febbraio

Manovra, l'Ue concede tempo all'Italia
visto che battere i pugni sul tavolo serve?

Manovra, l'Ue concede tempo all'Italia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU