ma popò e pipì non hanno sesso

A Reggio arrivano i bagni "gender free"

Sui questionari del Comune appare la casella "altro" assieme a "maschio" e "femmina". Serve veramente a tutelare i diritti?

Redazione
A Reggio arrivano i bagni "gender free"

Come al solito sa di provocazione politica, di una Sinistra in penuria di idee. Perché popò e pipì non hanno sesso. Eppure a Reggio Emilia arrivano i bagni 'gender free' in municipio, aggiunta di una terza identità di genere sui questionari grazie alla casella 'altro' oltre all'opzione maschio/femmina.

Firmato dunque un protocollo per contrastare le discriminazioni verso gli orientamenti sessuali degli Lgbti (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali). Per i promotori è il primo del genere in Italia, nella città in cui tre anni fa si è celebrata la prima unione civile del Paese.

Ci domandiamo però: le discriminazioni vanno tutte condannate, non solo quelle a sfondo sessuale. Ma la Sinistra è veramente sicura di agire nel migliore interesse delle comunità gay con queste trovate che son solo di facciata? Il rispetto della diversità passa attraverso ben altri riconoscimenti di diritti che non tre adesivi sulle porte dei cessi...

Foto di WikimediaImages da Pixabay

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia
il prof bruno galli: "sacrificata al salva-poltrone"

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia

Fotonotizia / Torna il acqua la nave dei centri sociali
salvini: "Spero che nessuno pensi a un governo dei porti aperti"

Fotonotizia / Torna in acqua la nave dei centri sociali

Milano, il sindaco Pd dice no all'Autonomia. Protesta la Lega
Crisi di Governo: i retroscena spiegati in tre minuti
il parlamentare lega alessandro morelli svela che...

Crisi di Governo: i retroscena spiegati in tre minuti

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia
il prof bruno galli: "sacrificata al salva-poltrone"

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU