legittima difesa, lo sfogo del pensionato di vaprio

Sicignano: "Lo Stato è assente, solo i criminali hanno diritti?"

"In casa mia non devono entrare. Questi criminali ci fanno vivere con l'ansia per tutto il resto della nostra vita"

Redazione
Sicignano: "Lo Stato è assente, solo i criminali hanno diritti?"

"Le vittime? Sono completamente abbandonate!". Non ha avuto peli sulla lingua Francesco Sicignano, il pensionato di Vaprio che il 20 ottobre 2016 sparò e uccise il giovane ladro albanese entrato in casa sua per derubarlo e che finalmente è stato assolto; mercoledì Sicignano si è confrontato con l'allucinante mondo della politica "buonista" a La vita in diretta su RaiUno.


Di fronte alle "anime belle" che invitavano a non "eccedere" nella legittima difesa, invocando un inesistente Far West, e facevano esempi di persone che s'erano fatte malmenare dai criminali piuttosto che ricorrere all'uso della pistola - siamo ormai al paradosso, si santifica il criminale e si condanna la vittima - l'orefice non ce l'ha fatta più.


Ed ha sbottato: "Il vero problema è che tutti parlano e non si arriva mai a nulla. Il diritto (a difendersi, NdR) le vittime non ce l'hanno? C'è solo la tutela del delinquente? Per questi c'è pure lo psicologo, mentre la vittima viene abbandonata e deve ricorrere agli psicofarmaci". "Lo Stato", ha incalzato Sicignano, "è assente, sebbene gli stessi diritti ce li abbia anche la vittima. In casa mia non devono entrare. Questi criminali ci fanno vivere con l'ansia per tutto il resto della nostra vita".


"Le vittime sono abbandonate", ha ribadito ancora. "Ci sono madri che hanno avuto le figlie tagliate a pezzettini. Glielo andate a dire voi politici di stare tranquille? E quando arrestano questi criminali procedono pure con il rito abbreviato...". La trasmissione è poi proseguita con il consueto ritornello "buonista" dei radical-chic che difendevano a spada tratta i criminali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Megatavolata "dem" per gli immigrati a Milano. Ma la Lega non ci sta
"quando la sinistra si accorgerà dei milanesi?"

Megatavolata "dem" per gli immigrati a Milano. Ma la Lega non ci sta

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani
La telefonata chiarificatrice col premier Conte

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU