Preoccupante rapporto dei Servizi

Fontana: "Lombardia a rischio attacchi Isis. Troppe moschee, servono risorse"

Il candidato leghista alla presidenza della regione: "Qui c'è la comunità islamica più numerosa d'Italia. Necessario disporre di più uomini e fare più controlli"

Redazione
Fontana: "Lombardia a rischio attacchi Isis. Troppe moschee, servono più risorse"

Attilio Fontana

"È davvero preoccupante il rapporto dei nostri servizi segreti su possibili attacchi jihadisti in territorio italiano. Confido molto nelle indubbie capacità delle nostre forze dell'ordine e nei servizi di informazione, che finora hanno svolto un lavoro splendido, come dimostrano le circa 250 espulsioni di soggetti radicalizzati dal territorio nazionale dal 2015 ad oggi. Ma questo allarme mi preoccupa perché la Lombardia è chiaramente la Regione più esposta al rischio attentati": questo il commento rilasciato martedì dal candidato governatore del centrodestra per la Regione Lombardia, il leghista Attilio Fontana, alla denuncia dei Servizi di sicurezza italiani sulla volontà dell'Isis di colpire l'Italia che ha evidenziato come la Lombardia risulti essere nel mirino.

"Ricordo che in questi ultimi tre anni - ha aggiunto Fonbtana - il maggior numero di espulsioni e arresti è avvenuto in Lombardia, a conferma che qui è l'epicentro di attività e movimenti di jihadisti. Per questo solleciterò il ministro degli Interni, Marco Minniti, a inviare più uomini e risorse per monitorare il territorio lombardo, dove i rischi di proselitismo e propaganda jihadista sono maggiori che in altre regioni italiane, in quanto la Lombardia ha la comunità islamica più numerosa d'Italia, un numero elevatissimo di moschee, molte sono abusive e incontrollabili. Di fronte a questi numeri serve una risposta importante dallo Stato, serve un procura anti terrorismo ad hoc, con sede a Milano, che operi per sradicare il terrorismo jihadista dal nostro territorio".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"
"sarebbe inaccettabile per gli altri paesi"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Salvini: "I furbetti non possono vivere a spese degli altri"
Solidarietà da parte del Ministro dell'Interno

Salvini: "I furbetti non possono vivere a spese degli altri"

Salvini: "Le lobbies di Bruxelles ci ostacolano"
atto d'accusa contro i poteri forti

Salvini: "Le lobbies di Bruxelles ci ostacolano"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU