L'HA DECISO LA CASSAZIONE

Straniera si separa da un italiano. I giudici: le spetta comunque la cittadinanza

I giudici della Corte d'Appello e della Cassazione hanno stabilito che un'immigrata sposata con un italiano ha diritto alla cittadinanza, pur essendosi separata dal marito dopo appena 6 mesi

Francesco Vozza
Straniera si separa da un italiano. I giudici: le spetta comunque la cittadinanza

La questione è un po' delicata, perché di mezzo c'è la cittadinanza italiana, mica bazzecole. Eppure, nonostante l'importanza di un tale riconoscimento, la Corte d'Appello prima e la Cassazione poi hanno stabilito che un'immigrata sposata con un italiano ha diritto ad ottenere la cittadinanza, pur essendosi separata dal marito dopo appena 6 mesi. Per i giudici, infatti, quel poco tempo trascorso insieme è stato comunque sufficiente per fare di quella donna una cittadina italiana.

Ora, però, il rischio è che una tale sentenza possa spianare la strada ai matrimoni combinati che come unico fine hanno quello di far accaparrare la cittadinanza agli stranieri. Da oggi, in pratica, per diventare italiani potrebbe bastare sposarsi e divorziare dopo qualche settimana o magari dopo neanche 24 ore. Con buona pace pure del viaggio di nozze. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU