DURANTE UN DIBATTITO TELEVISIVO

Padoan e i populisti: "Dobbiamo prenderli sul serio, esprimono preoccupazioni reali"

Il ministro dell'Economia inizia ad allargare le "vedute" dopo la batosta elettorale al referendum costituzionale e la vittoria di Trump alle presidenziali americane?

Fabio Cantarella
Padoan e i populisti: "Dobbiamo prenderli sul serio, esprimono preoccupazioni reali"

Il ministro Padoan a "Porta a Porta". Foto ANSA

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, per intenderci colui che interrogato da Matteo Salvini non ha saputo dire quanto costa un litro di latte, tende la mano agli elettori dei partiti populisti che esprimono preoccupazioni "reali" che i politici dovrebbero prendere molto sul serio.

In un dibattito organizzato a Davos da Bloomberg Television sui problemi della classe media, al quale hanno partecipato tra gli altri il direttore del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde, l'ex segretario al Tesoro Usa Larry Summers e il ministro delle finanze brasiliano Henrique Meirelles, Padoan non si è sottratto alle domande su come recuperare consenso in una classe che costituisce l'ossatura di ogni Paese avanzato.

"Dobbiamo - ha detto il ministro - prendere sul serio il populismo. Voglio dire, non tutti coloro che votano per idee populiste sono i 'tipi cattivi'. Nella maggior parte dei casi sono 'i buoni', concittadini che hanno reali preoccupazioni per il futuro dei loro figli, per le opportunità di lavoro, preoccupazioni per la sicurezza. Queste sono preoccupazioni reali e i politici devono prenderle molto molto sul serio".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi
Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU