Bomba, kamikaze o missile

EgyptAir, trovati rottami. Sempre più accreditata l'ipotesi terrorismo

L'esercito egiziano conferma il ritrovamento di effetti personali dei passeggeri 290 chilometri a nord di Alessandria

Redazione
EgyptAir, trovati rottami. Sempre più accreditata l'ipotesi terrorismo

L'esercito egiziano conferma: trovati questa mattina i rottami del volo EgyptAir 804, diretto da Parigi al Cairo, precipitato giovedì dopo essere scomparso dai radar intorno alle 2.45, con 66 persone a bordo, tra passeggeri e personale. Individuati effetti personali e parti di detriti del velivolo 290 chilometri a nord della città di Alessandria.
Rappresentanti dell'aeroporto egiziano informano che tre investigatori francesi, tre britannici e un tecnico della Airbus sono arrivati al Cairo per unirsi alle indagini.

Anche se nelle dichiarazioni ufficiali c'è molta cautela, l'ipotesi più accreditata dagli esperti di sicurezza aerea e di terrorismo è che la causa dell'incidente debba essere ricondotta all'esplosione di una bomba caricata a bordo a Parigi con la complicità di un dipendente dell’aeroporto Charles de Gaulle o della stessa compagnia egiziane. Altre fonti di intelligence non escludono inoltre un tentativo di dirottamento, l'intervento di un kamikaze a bordo, un cedimento strutturale o un missile lanciato da una nave.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Re Mida
Matteo Salvini, da Gianburrasca a stratega della politica nazionale. Come nasce un leader

Re Mida

L'Ue cerca di imporre in Svizzera il Grande Fratello: più accoglienza e giudici stranieri
Il Consiglio d'Europa in stile Terzo Reich

Ue da pazzi: troppa democrazia è contro i diritti umani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU