italiani all'estero

La De Tommaso se ne va in America. La lavorazione resta però in Calabria

Il patron non venderà ai cinesi ma cederà il marchio ad un gruppo statunitense. Mantenendo però a casa nostra stabilimento e lavorazione

Redazione
La De Tommaso se ne va in America. La lavorazione resta però in Calabria

Foto ANSA

L'imprenditore Cosimo De Tommaso, discendente di una famiglia che vanta una tradizione vecchia oltre due secoli e che l'aveva rilanciata nel 2000, dopo lunghe trattative condotte anche con i cinesi, ha deciso di cedere il marchio ad un gruppo USA. La trattativa non è ancora totalmente definita "ma", spiega l'imprenditore, "è ormai alle fasi finali". Un altro marchio nostrano che se ne va all'estero. Ma non del tutto, per fortuna.


Se la testa del calzaturificio artigianale inserito da tempo nel gotha del lusso e con show-room sparsi nel mondo, si trasferirà negli States, la manifattura dovrebbe rimanere in Italia e più precisamente in Calabria. Il brand delle scarpe d'autore, cucite a mano come pezzi unici, ambite da uomini d'affari e star del mondo dello spettacolo George Cloney e Brad Pitt tra gli altri, si appresta a varcare l'Oceano alla conquista di nuovi mercati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU