Manovre anti cinesi

L'esercito USA pronto a tornare in Vietnam

Il governo comunista di Hanoi avrebbe chiesto protezione a Washington per arginare l'espansionismo di Pechino. Domenica Obama vola nella capitale vietnamita

Marco Dozio
L'esercito Usa pronto a tornare in Vietnam

Foto ANSA

L’esercito americano potrebbe tornare in Vietnam. A 40 dalla fine della guerra. Questa volta però su esplicito invito del governo di Hanoi, che avrebbe chiesto l’aiuto di Washington per arginare l’espansionismo cinese. In particolare Pechino avrebbe puntato ad allargare la propria sfera di influenza sul Mar cinese del sud, ricco di giacimenti di petrolio e metano. Barack Obama domenica prossima è atteso proprio in Vietnam per la terza visita di un capo di Stato americano dalla fine della campagna militare.

Secondo quanto ricostruiscono le agenzie, gli Stati Uniti potrebbero togliere l’embargo sulle armi consentendo ad Hanoi di acquistare missili e armamenti made in Usa. Il governo comunista del Vietnam, in pessimi rapporti con Pechino per il controllo delle isole nel Mar cinese del Sud, potrebbe concedere agli americani l’utilizzo della base di Cam Ranh Bay, da dove 40 anni partivano i voli di ricognizione. Gli Usa troverebbero così un nuovo alleato nell’area oltre ai tradizionali amici delle Filippine.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU